Scrivo...scrivo...scrivo...

Il 2020 è stato un anno che per le ragioni che sappiamo ci ha costretti di più a stare a casa. 

Il mio romanzo: "Il cielo non era mai stato rosso come quella sera",  iniziato nel 2018, ha visto la luce e attualmente é in campagna crowdfunding con bookabook. Mi  auguro che venga apprezzato dai lettori che attraverso il passaparola si stanno rivelando degli ottimi ambasciatori.

Il preordine é indispensabile per poter raggiungere l'obiettivo di essere pubblicata e distribuita in tutta Italia da Messaggerie Riunite.

 

ecco il link della mia campagna

https://bookabook.it/libri/il-cielo-non-era-mai-stato-rosso-come-quella-sera/?fbclid=IwAR36pKXO5jT7Ampj1qTOimxw2bRwOm8mqb_eT9ebQaTfD1WkPT524Menuew

 

 

 

Durante il lockdown ho partorito il mio terzo romanzo in cui il coronavirus é stato soltanto il pretesto per parlare di sentimenti e del conflitto madre figlia che troverà il suo scioglimento nella convivenza forzata tra le due donne.

 

Ho scritto poesie, la mia prima o seconda anima...debbo ancora scoprirlo e...viaggiato, nonostante la situazione difficile.

Il viaggio, dentro e fuori di me, è la mia essenziale fonte d'ispirazione.